MAD

È un’istanza informale, che può essere presentata per candidarsi alla nomina di supplenza.

Cos'è

La messa a disposizione (MAD) è un’istanza informale, che può essere presentata in tutti gli Istituti scolastici italiani per candidarsi alla nomina di supplenza, in qualità di Docente, Assistente Tecnico, Assistente Amministrativo, Collaboratore scolastico e altri mestieri meno diffusi. La MAD è presa in esame dalla scuola in caso di graduatoria esaurita.

A cosa serve

Ogni scuola ha delle graduatorie a cui attingere nel caso in cui ci sia la necessità di nominare un supplente, le graduatorie sono organizzate per classi di concorso ognuna delle quali descrive la materia/funzione da ricoprire. Può capitare che il Dirigente Scolastico non trovi nella graduatoria del proprio Istituto un supplente per una specifica classe di concorso, perché la graduatoria è esaurita o mai costituita o tutti gli iscritti sono già impegnati, a quel punto il Dirigente può effettuare la nomina utilizzando le candidature pervenute attraverso le MAD.

Come si accede al servizio

Per accedere al servizio è possibile collegarsi al link di seguito indicato

Servizio online

Cosa serve

  • Documento di Identità
  • Curriculum Vitae
  • Lettera di Messa a Disposizione

Tempi e scadenze

Inizio presentazione domande

01

Lug

Fine presentazione domande

31

Lug

Contatti

Struttura responsabile del servizio